Programma giornaliero The Others 2018

Giovedì 1 Novembre

OPENING PARTY
Orario: 20.00 – 00.30

STORIE D’ACQUA, esperienza artistico-sensoriale a cura dell’Associazione Outsider

CORNERS FOR THE OTHERS (food, drinks & sound)
Dalle 20.00 a notte fonda…

Sound – Garden: Soul Can Dance live at The Others 2018 – dalle 21.00 alle 23.00
Drinks – Ex mensa: Mixologist Luigi Capalbiodalle 20.00 fino a notte fonda

*Tutti i giorni da mezzanotte fino a notte fonda free entrance, food, drinks, music and more…

Venerdì 2 Novembre

ROUND TABLE
Beyond the traditional art fair model
Oltre il modello tradizionale di fiera

Orario: 17.30 – 19.30 – in inglese
Modera: Iben Bach Elmstrøm, membro del Board curatoriale The Others 2018

Intervengono: Pieter Vermeulen, Popposition Art Fair, Brussels; Andreas Ribbung, Supermarket, Stockholm; Antoine Levi, Paris Internationale, Paris; Bruno Barsanti, The Others Art Fair, Torino, Kadi-Ell Tähiste, Tallinn Photomonth, Tallinn

In che modo l’incredibile proliferazione delle fiere ha influenzato il sistema dell’arte contemporanea negli ultimi anni? Quali sono i fattori chiave che determinano l’identità di una fiera nell’attuale scenario così sovraffollato?
È possibile pensare a una fiera d’arte come a un’istituzione culturale?
La roundtable si propone di analizzare i nuovi modelli di fiera emergenti, evidenziando in che modo riescono a mettere in discussione il formato tradizionale della mostra commerciale. Una serie di giovani fiere che si sono distinte negli ultimi anni, fra le più innovative e attente alle mutevoli esigenze, saranno esaminate e discusse dai relatori.

CURATOR’S TOUR – prenota qui
Orario: 19.00 – 20.00 – in italiano
Con Pietro Della Giustina, membro del Board curatoriale The Others 2018

OTHERSTAGE
Performance a cura di Piemonte dal vivo:

Ore: 21.30 – “ASPRA”, di Compagnia Phoebe Zeitgeist + The Verge of Ruine progetto selezionato per CROSS Award 2018 e co-prodotto da CROSS Residence 2018
Ore: 22.00 – “GUARDASENTI Lì tre audio quadri Come musico la mia danza, come danzo la mia musica”, di e con Amina Amici
Ore: 22.30 – “FRAY” di Olimpia Fortuni con Pieradolfo Ciulli
Ore: 23.00 – “ATTESE (studio)” ideazione e coreografia di Stellario Di Blasi

STORIE D’ACQUA, esperienza artistico-sensoriale a cura dell’Associazione Outsider

CORNERS FOR THE OTHERS (food, drink & music)
Dalle 20.00 a notte fonda…

Sound – Garden: Afrodream live at The Others 2018 – dalle 21.00 alle 23.00
Drinks – Ex mensa: Mixologist Luigi Capalbiodalle 20.00 fino a notte fonda

*Tutti i giorni da mezzanotte fino a notte fonda free entrance, food, drinks, music and more…

Sabato 3 Novembre

SPEED TALKS

Why is today’s art so meaningless?
Perché l’arte di oggi è così priva di significato?
Orario: 17.15 – 18.00 | in inglese
Modera: Alexander Blanar, Phillips Auction House
Intervengono: Marinella Guglielmi, collezionista – Torino; Alain Servais, collezionista – Brussels; Anastasia Shavlokhova , szena gallery – Mosca

Molti sostengono che l’arte sia morta; sicuramente l’arte si è integrata nella vita di tutti i giorni: Mentre Instagram tende a sostituire una visita al museo, le aste online semplificano il sacro rituale dell’acquisto di un’opera con un semplice click. La produzione artistica non-stop favorisce un consumo quotidiano che rende l’arte facile da dimenticare ed è difficile da mantenere la nostra attenzione sulle opere.
Ma tutto questo basta a rendere l’arte priva di significato?

The future of independent art publishing
Il futuro dell’editoria indipendente
Orario: 18.15 – 19.00 | in inglese
Modera: Yulia Belousova – Direttore Artistico di Ephemeral Dinner e membro del Board Curatoriale di The Others
Intervengono:
Cordelia Noe, The Art Gourgeous magazine; Santa Nastro, Artribune

È ampiamente riconosciuto che l’era digitale abbia messo in crisi la pubblicazione convenzionale. Quale sarà il futuro di quell’oggetto fisico come una rivista d’arte e le sue controparti digitali, e il modo in cui le persone interagiscono con loro? Chi è il lettore e che cosa vuole lettore?

Does a gallery need a physical space in 2018?
Una galleria ha bisogno di uno spazio fisico nel 2018?
Orario: 19.15 – 20.00 | in inglese
Modera: Anne Schwanz, OFFICE IMPART, Berlin
Intervengono: Paola Sosio, gallerista – Milano; Robert Grunenberg, gallerista – Berlino; Clementine Butler-Gallie & Camila McHugh, East of Elsewhere – Berlino

C’è un elevato numero di gallerie che ha chiuso negli anni recenti. Questo non significa che i galleristi abbiano abbandonato il mondo dell’arte o il loro lavoro; hanno invece messo in discussione il modello tradizionale della galleria e stanno sperimentando nuovi modi di vendere e lavorare con l’artista. Frieze New York non richiede più agli espositori di avere uno spazio fisico nella galleria.

CURATOR’S TOUR – prenota qui
Orario: 19.00 – 20.00 | in inglese
Con Iben Bach Elmstrøm, membro del Board curatoriale The Others 2018

STORIE D’ACQUA, esperienza artistico-sensoriale a cura dell’Associazione Outsider

CORNERS FOR THE OTHERS (food, drink & music)
Dalle 20.00 a notte fonda…

Sound – Garden: TWEEEDO live at The Others 2018 – dalle 21.00 alle 23.00
Drinks – Ex mensa: Mixologist Luigi Capalbiodalle 20.00 fino a notte fonda

*Tutti i giorni da mezzanotte fino a notte fonda free entrance, food, drinks, music and more…

Domenica 4 Novembre

CURATOR’S TOUR – prenota qui
Orario: 12.00 – 13.00 | in italiano
Con Bruno Barsanti, membro del Board curatoriale The Others 2018

Orario: 16.00 – 17.00 | in inglese
Con Yulia Belousova, membro del Board curatoriale The Others 2018

STORIE D’ACQUA, esperienza artistico-sensoriale a cura dell’Associazione Outsider

CORNERS FOR THE OTHERS (food, drink & music)
Dalle 11.00 alle 20.00 

Sound – Garden: Gianni Denitto live at The Others 2018 – dalle 15.00 alle 18.00
Food – Ex Mensa: Brunch – dalle 11.00 in poi